Go Back

Biscotti brownies (brownie cookies)

I brownie cookies sono dei biscotti al cioccolato di invenzione americana che prendono il nome dai brownies. Semplici da fare e golosissimi!
Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Tempo totale 25 min
Porzioni 14 cookies

Ingredienti

  • 90 g di farina 00
  • 10 g di cacao amaro in polvere
  • 4 g di lievito per dolci
  • 130 g di cioccolato fondente tritato
  • 90 g di cioccolato al latte tritato
  • 45 g di burro
  • 80 g di zucchero semolato
  • 50 g di zucchero di canna
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • sale fino

Istruzioni

  • Accendere il forno a 180°C e rivestire due teglie con della carta da forno.
  • In una ciotola, con una frusta, mescolare la farina con il cacao e il lievito per dolci.
  • Sciogliere a bagnomaria (o in microonde) i due cioccolati con il burro.
  • In una ciotola capiente montare a lungo le uova con lo zucchero semolato, quello di canna e una presa di sale fino ad ottenere un composto voluminoso e chiaro.
  • Incorporare a poco a poco il cioccolato fuso continuando a montare a velocità bassa. Aggiungere le polveri setacciate montando quanto basta per far scomparire le tracce di farina. L’impasto dovrà risultare cremoso come quello di una torta, non liquido ma nemmeno compatto come una frolla.
  • Formare i biscotti con uno spallinatore da gelato, distanziadoli tra loro di 4-5 centimetri. Infornare e cuocere i biscotti brownies per 13-15 minuti. I biscotti sono pronti quando presentano delle venature sulla superficie e i bordi iniziano ad essere solidi.
  • Sfornare i biscotti brownies e lasciarli raffreddare completamente (durante il raffreddamento sgonfieranno). Staccare i biscotti con l’aiuto di una paletta sottile e prima di servire guarnirli con una spolverata di sale fino.

Note

I biscotti brownies si conservano 3-4 giorni in un contenitore ermetico.